Un’occasione per fare festa…

13 02 2014

GT5A1694sNon è il tipo di attività che preferisco in un progetto di sviluppo. I risultati di un forum di apertura di un progetto non sono prevedibili come invece succede quando si pianta un campo a cassava o si mette in relazione un gruppo di produttori con i potenziali mercati.
Invece il 29 gennaio è andata diversamente.
A partire dalla scelta del luogo dove lo staff di terreno del progetto Mihogo è riuscito a organizzare l’evento (l’unità di trasformazione per la produzione della farina di cassava di Tsangalaweni, messa in piedi da CAST nel 2009), questo forum di apertura è stata l’occasione per entrare negli aspetti pratici delle attività, valorizzando l’esperienza passata di CAST e l’apporto dei partner che si stanno unendo via via nel corso della realizzazione del progetto: da KARI, ente di ricerca che ha presentato 4 delle 8 varietà di cassava migliorate per resistenza alla siccità e alle maggiori malattie, a KENAFF – associazione dei produttori agricoli del Kenya che sta collaborando con il progetto Mihogo all’organizzazione dei contadini beneficiari di Ganze, Vitengeni e Bamba attorno alla filiera della cassava, ai gruppi beneficiari dei precedenti progetti di CAST nell’area (Tsangalaweni e Mwaeba) che hanno presentato agli invitati campioni dei loro prodotti derivati dalla cassava e il primo raccolto di cow peas seminati a novembre con il sostegno del progetto.
GT5A1270sÈ stata l’occasione per fare festa con 3 gruppi di ballo tradizionale, a sottolineare ancora una volta il legame della cassava con questa terra, e per parlare ai 150 contadini chiamati in rappresentanza degli oltre 450 beneficiari diretti del progetto e ai 40 invitati delle proprietà della cassava e dei cambiamenti che può portare nella società agricola di Ganze e per delineare il futuro dei rimanenti due anni di attività di progetto.
Non trascurabile è stato l’apporto delle autorità, in particolare del nuovo Ministro dell’Agricoltura della Contea di Kilifi, che, in una delle sue prime uscite in pubblico ha voluto spingere sulla filiera della cassava, divenuta nel 2013 una delle 3 filiere prioritarie nei piani di sviluppo della Contea, grazie alle sue performance in clima semi arido e al potenziale di mercato ancora da esplorare.
La giornata si è conclusa ancora in festa, con il passaggio simbolico di 4 biciclette e 2 vanghe, strumenti indispensabili per lo sviluppo della filiera della cassava, in distribuzione ai beneficiari da febbraio in preparazione delle piogge lunghe attese da fine marzo, e con il taglio della torta di farina di cassava a cui ha partecipato anche la presidente del CAST Paola Sacchiero…Paola, hai mai avuto un compleanno con più di 200 invitati?!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: