Piogge, farine e strade fangose

16 04 2014

DSC_5872b (Large)La stagione delle piogge è entrata nel vivo ormai: il mese di aprile è il periodo in cui dal cielo si riversano centimetri e centimetri di acqua. La natura esplode e ricopre i sentieri e le strade e in questo periodo girare per i villaggi è difficile e il rischio di impantanarsi è alto. Il progetto Songea sta ormai volgendo al termine, ed è forse il momento di tirare le prime somme. I Centri di Trasformazione per prodotti agricoli lavorano a pieno regime e sono quasi autosufficienti. Molti campi di manioca sono stati realizzati nei 6 villaggi coinvolti nel progetto e i gruppi di agricoltori hanno migliorato le loro capacità di auto-organizzarsi e coinvolgono sempre più persone. I prodotti di manioca (farina, dolci e fritti) prodotti da questi gruppi stanno muovendo i primi passi nel mercato e, a fine mese, come attività promozionale parteciperanno a un evento nella capitale Dar Es Salaam, un Farmers Market – insieme a molti altri piccoli produttori, provenienti da tutto il paese.
A Songea, invece, il lavoro prosegue tra riunioni con i partner di progetto, agricoltori e autorità locali. Nonostante manchi poco, il lavoro prosegue rapido e si vedono i primi frutti del lavoro svolto qui dal CAST. Le piccole imprese che si sono formate nei villaggi hanno ora nuove possibilità davanti e si affacciano al mercatDSC_5547o cittadino, ma non è semplice entrarvi. La competitività dei prezzi qui è molto dura, per vendere i prodotti a prezzo basso (e quindi accessibili a più clienti) spesso si risparmia sul trasporto o sulla qualità. Non è raro trovare prodotti scaduti o camion che trasportano ben oltre il loro limite di peso. Negli altri settori, poi, come meccanica ed elettronica, la supremazia asiatica è totale e non è facile quindi per le industrie locali crescere e aumentare il loro mercato. Il lavoro svolto dal CAST riguarda proprio questa problematica: riuscire a produrre e a vendere in loco, migliorando la qualità e le capacità gestionali di chi li produce.

Tra poco la stagione delle piogge volgerà al termine, molti agricoltori saranno impegnati nel raccolto e nel commercio dei loro prodotti. Le piogge sono state abbondanti quest’anno e quasi ci si stupisce di come questo renda veramente felici molte persone qui e, anche sforzandosi, non si riesce a restare indifferenti.

Marco Bertoldi
Capo progetto in Tanzania per il progetto Songea

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: