In Kenya si cucina!

29 11 2014

CAST ha organizzato un training sulla preparazione di prodotti a base di farina di cassava, realizzato a Bamba il 13 e 14 novembre e a Vitengeni il 17 e 18 novembre.
IMAG1643Questa formazione era rivolta ai membri della comunità nella speranza di incoraggiare più persone possibili ad utilizzare la farina di manioca per cucinare piatti a casa propria; questa infatti non è un’abitudine consolidata. CAST ha deciso di affrontare il problema attraverso la dimostrazione pratica!
La formazione si è tenuta in due giorni: il primo giorno si è parlato del valore nutrizionale della manioca e dei modi di integrarla con altre proteine per ottenere una dieta equilibrata; i partecipanti hanno anche fornito suggerimenti sui cibi reperibili localmente. Quando i formatori hanno accennato alla possibilità di preparare piatti e torte a base di farina di manioca si poteva vedere l’incredulità sulla maggior parte dei volti dei partecipanti poiché ritenevano che la manioca fosse adatta solo per essere bollita e mangiata con il tè!
Fatto salvo poi sostituire l’espressione dubbiosa con una decisamente appagata, una volta assaggiati i prodotti preparati il giorno successivo. Il secondo giorno infatti è stata quasi una festa! Sono stati preparati piatti come l’ugali, il chapati e il porridge e sono state fatte torte e biscotti, per dimostrare la versatilità della farina di manioca. I formatori forniranno presto le ricette ai partecipanti.
IMAG1597Mentre i partecipanti assaggiavano i prodotti si potevano sentire i loro commenti: “Eh, Eriminamwenzangu, unaaminihiikekiniyamhogo, nakwambianitamuhatakulikoyakawaida” (Eh amico mio, si può credere che questa torta è fatta con la manioca? Ha un sapore anche migliore delle torte fatte con il solito grano),” Weh, ngojatunifikenyumbaniniwaonjeshehuuutamu, hawataamininimhogohuu” (Non vedo l’ora di tornare a casa e far assaggiare a tutti questa bontà, non crederanno mai che è stata fatta con la manioca).
In particolare, uno dei partecipanti a Vitengeni, il signor Joshua Lungaje, che era stata una delle persone più contrarie ai prodotti fatti di manioca poiché riteneva fossero velenosi, dopo la formazione ha dichiarato di non vedere l’ora di dire agli altri che aveva personalmente cucinato e degustato alimenti a base di manioca che non solo non erano niente male, ma erano anche meglio di come avrebbe potuto immaginare!
Così, alla fine della giornata abbiamo avuto modo di dimostrare ai membri della comunità che la farina di manioca può infatti essere utilizzata per rendere i prodotti gustosi e deliziosi, e la parte migliore è che hanno avuto modo di fare praticamente tutto da soli, il che significa che prepareranno i loro prodotti con la farina di manioca a casa più e più volte, fino a farla diventare un abitudine!
Oh yeah, squadra CAST!!!

Halima Shaaban
Esperta del cambiamento di abitudini delle comunità
Staff CAST Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: