Un anno vissuto…

22 12 2014

Dal Kenya ci arrivano impressioni e sensazioni di un anno vissuto … laboriosamente!

ziwani primary school 04-04_agronomy“Il 2014 è finito. L’ufficio del CAST di Kilifi, per tradizione, chiude dalla settimana di Natale fino a gennaio, così io rimango solo a scrivere rapporti su quanto fatto in quest’anno da spedire all’ufficio in Italia, donors e partners.
Non mi dispiace: è un modo di mettere insieme le idee, avere il tempo di riflettere fuori dalla routine travolgente delle attività di campo e pensare a come mettere in pratica al meglio i piani per il 2015 fatti insieme allo staff nelle ultime settimane. Il tutto in un ritmo più umano in cui riesco anche a fare qualche bagno con Leone e Sara.
Solo al pensiero della tranquillità dell’ufficio chiuso, la fatica passa e rimane la soddisfazione di avere fatto partire tante piccole attività legate alla coltura della cassava che nell’insieme fanno intravedere un’economia di scala per gli oltre 400 produttori partner del progetto. Già si vedono i frutti con gruppi di contadini e singoli produttori che cominciano ad avere stock interessanti di cassava essiccata pronta ad essere trasformata in farina, nei campi 500 tonnellate di grossi tuberi pronte al raccolto di febbraio e l’attesa della superficie coltivata a cassava, a scapito della coltura del mais, in aumento esponenziale nella Sotto-Contea di Ganze.
Quasi quasi non vedo l’ora che inizi il 2015, per vedere iniziare il nuovo ciclo “Resilient Schools” che abbiamo messo a punto e vedere come i contadini useranno i canali di commercializzazione che gli stiamo suggerendo.”

Filippo De Monte
capoprogetto del Mihogo-Kenya

“Nel secondo semestre dell’anno, abbiamo lavorato all’elaborazione della guida metodologica “Resilient School”, con l’intento di rafforzare la capacità delle scuole di creare sistemi di produzione alimentare biodiversi e resistenti agli stress climatici. E’ stato un lavoro d’équipe, in cui ho riscoperto il piacere di scrivere, disegnare, pensare all’ambiente, condividere pratiche sostenibili che mettano le basi al lavoro di Cast nell’educazione ambientale e nutrizionale nelle scuole primarie delle zone aride e semi-aride.”

Sara Crippa
indispensabile ed essenziale collaboratrice del progetto Mihogo-Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: