Si riparte da qui!

26 01 2015

IMAG2643Eccoci entrati nel 2015!
E fervono i preparativi per tutte le attività nuove che abbiamo in programma e per quelle che continuano dal 2014, ma che rilanciamo con nuove idee.
L’anno scorso, in questo momento, eravamo in piena preparazione dei campi dimostrativi a manioca. Quest’anno, invece, dopo un anno e mezzo di lavoro con i 450 contadini dei 23 gruppi beneficiari del progetto Mihogo, il ruolo dello staff di campo di CAST è minimo per quello che riguarda gli aspetti colturali: quasi tutti i gruppi vanno avanti con i piani di aumento della superficie a manioca per conto loro e le attività di monitoraggio e supporto tecnico le stiamo demandando sempre più all’ufficio dell’agricoltura della Contea, anche in preparazione al passaggio di consegne alla chiusura del progetto prevista per giugno 2016. Tutto procede nella giusta direzione!
In questo modo, le energie del progetto Mihogo riusciamo a impiegarle sempre più per le ricerche e il coordinamento della strategia di mercato per i produttori di manioca, che stiamo coinvolgendo a livello dell’intera Contea di Kilifi. Grazie alla collaborazione con il programma governativo ASDSP (Agricultural Sector Development Support Programme), infatti, nel 2015 l’area d’intervento per il progetto Mihogo si estenderà dalla Sottocontea di Ganze a tutta la Contea, nel tentativo di aumentare l’impatto, in due modi in particolare: incrementando il numero di contadini beneficiari, e migliorando il loro potere di contrattazione nei confronti dei diversi compratori attraverso la formazione di una piattaforma comune di commercializzazione che coinvolga un numero consistente di gruppi di produttori.
IMAG2642Parallelamente, le attività di promozione del consumo di manioca, che stiamo studiando di estendere ad altri prodotti locali come alternativa a quelli importati da altre zone del Kenya o addirittura da altri paesi, si stanno intensificando ed estendendo all’intera Contea di Kilifi, in attesa della missione dall’Italia della nostra super Communication Officer Sara, rispetto a cui ci sono grandi aspettative per il potenziamento dei mezzi di comunicazione che facciano passare con forza i messaggi in cui crediamo e per cui lavoriamo: prodotti locali di qualità sociale, ambientale e nutrizionale, che promuovano la capacità dei piccoli produttori di sostentarsi con le proprie risorse, senza dipendenze da aiuti esterni.

Filippo De Monte
capoprogetto del Mihogo-Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: