Sono in missione per conto del CAST – parte#01

29 01 2015

[la resp. Comunicazione del CAST è stata spedita un mese in Kenya per dare una mano al settore comunicazione al CAST con sede a Kilifi. Tra il febbrile lavoro in ufficio, qualche mango e tanta tantissima manioca, ci manda qualche riga di resoconto di questa missione, iniziata il 26 gennaio 2015]

IMG_0205Comunicare è importante e io che mi occupo di comunicazione (sì insomma, in qualche maniera) lo so bene. Ma anche sto giro il kiswahili non sono riuscita ad impararlo per tempo e nell’ufficio del CAST in Kenya non capisco la metà delle conversazioni.
Sono a Kilifi per dare una mano alla definizione di un piano strategico di comunicazione, perché qui in Kenya il CAST fa tantissime cose ed è tempo che tutti sappiano. Stiamo pensando ad un sito, interamente in inglese, finalmente, con aggiornamenti dettagliati delle cose che si fanno qui, sul progetto Mihogo in particolare. Stiamo pensando ad una newsletter, un po’ diversa dalla nostra su in Italia, magari stampata, da portare alle comunità, dove si parla delle proprietà della manioca e dei vantaggi della sua coltivazione sia dal punto di vista nutrizionale che dal punto di vista economico, se la si vende. Stiamo pensando, poi, a dei video per mostrare un po’ come coltivarla e cucinarla, questa manioca, dato che anche se è una coltura tradizionale e non ha bisogno praticamente di nulla per crescere, viene spesso sottovalutata e preferita al più commerciale mais.
IMG_0251Stiamo pensando ad un sacco di cose insomma…ma stiamo pure lavorando oltre che pensando e le prossime settimane vi mostreremo i risultati. Domani è in programma una giornata di formazione e discussione sulla strategia di comunicazione più efficace da mettere in pratica.
Pensiamo tanto ma facciamo anche.
È che pensare ci riesce bene, ammettiamolo, e a certe cose fai comunque fatica a non pensare… È impossibile non pensare ai corvi che girano tutt’intorno all’ufficio, perché gracchiano molto rumorosamente e soprattutto non si fanno fotografare mentre mangiano la papaia rotta appesa all’albero qui fuori (spiace, volevo postare una bella foto…ho provato a fare un appostamento ma poi mi sono resa conto che passare mezz’ora a fissare un albero non fosse proprio tra gli obiettivi della mia missione e quindi ho desistito).
Altrettanto impossibile non pensare alla gestione dei rifiuti qui, mentre il fumo della spazzatura che stanno bruciando in strada entra dalla finestra e nel naso e si deposita da qualche parte nei polmoni.
Penso che comunque è sempre un gran privilegio venire a vedere i progetti di persona e conoscere i tuoi colleghi di CAST che quaggiù si occupano di cooperazione.
Alla fine penso che il lavoro da fare sia davvero tanto quindi smetto di scrivere e mi dedico alle mie attività qui. Ma almeno faccio contenta la resp. comunicazione in Italia, che ha qualcosa da pubblicare sul blog e sulla prossima newsletter (…).
Poa

Sara
Resp. Comunicazione in Italia in missione in Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: