I primi frutti della nuova strategia di comunicazione in Kenya

29 06 2015

10998309_885192771501332_323706382229931917_nQuando si è immersi nelle attività in un progetto appassionante come il Mihogo, il tempo passa senza nemmeno accorgersene. Per fortuna la nostra communication officer in Italia, Sara Manserra, mi cadenza questo continuo temporale di piani di lavoro, rapporti di attività e budget con la puntuale richiesta di informazioni per il web! Già, ma cosa scrivere questo mese? Nell’imbarazzo della scelta, vado nella stanza a fianco del nostro piccolo ufficio a Kilifi dove Susan (monitoring officer) e Halima (behaviour change specialist) stanno analizzando gli ultimi dati raccolti sulle tendenze delle comunità di Ganze nel consumo della farina di manioca, per cercare ispirazione. Passiamo in rivista tutte le attivitá fatte nell’ultimo mese: raccolta dell’acqua piovana no, perché mancano ancora i filtri a sabbia e voglio scriverne quando la gente comincia a usare l’acqua potabilizzata; l’andamento della stagione agricola di queste piogge lunghe no, perché non sono ancora finite e i contadini stanno ancora piantando e non abbiamo ancora tutti i dati su come è andata la manioca in giro per la contea; la formazione su business planning per microimprese di produzione di farina di manioca no, troppo noioso; la fine della prima parte del ciclo “Resilient Schools” mi tenta, ma poi vedo l’idea, ce l’ho davanti agli occhi!
Halima e Susan sono il motore della strategia di comunicazione studiata durante la missione di Sara a febbraio e che sta dando i primi frutti in questo periodo.
A inizio giugno abbiamo lanciato il sito keniota del CAST, un modo per comunicare a partner e altri soggetti interessati la nostra storia dal 2007 a oggi in Kenya e per condividere come lavoriamo, soprattutto attraverso la sezione downloads, in cui mettiamo a disposizione di tutti gli interessati alcuni strumenti e documenti che usiamo nell’implementazione del progetto Mihogo.
newsletterIn corrispondenza del lancio del sito abbiamo distribuito anche il numero 0 della nostra newsletter trimestrale, un modo per “prenderci le responsabilità” di quello che facciamo a Kilifi nella filiera della manioca (ma c’è anche uno spazio dedicato a quella del pesce). La newsletter esce in 2 versioni: una in inglese distribuita tramite l’e-mail a più di 60 contatti residenti soprattutto a Kilifi Town (tecnici di vari servizi governativi, esercizi commerciali, altre ONG, cittadini interessati) e una in kiswahili stampata in 400 copie, con cui raggiungiamo i villaggi nell’entroterra in cui lavoriamo (Ganze in primis, ma anche le altre 6 sotto contee di Kilifi, in cui abbiamo iniziato a supportare oltre 40 gruppi di produttori di manioca). L’edizione stampata è veicolata tramite i rappresentanti dei gruppi di contadini beneficiari, le scuole con cui lavoriamo, i servizi agricoltura e sanità pubblica della Contea e i Chiefs di ogni area bersaglio delle nostre attività.
L’ultimo prodotto del settore comunicazione è stato un volantino, a cui ci riferiamo in ufficio come il “sensitisation flyer” (anch’esso scaricabile dal sito) un A4 piegato in 4 che sintetizza il nostro approccio in materia di promozione del consumo di farina di manioca. Un mezzo per supportare i piccoli produttori durante le giornate di sensibilizzazione comunitaria in cui spiegano pregi e difetti, ma soprattutto utilizzo di questo prodotto tradizionale, di cui le nuove generazioni di Kilifi hanno in gran parte dimenticato il significato per la sovranità alimentare di questa parte di Kenya regolarmente a rischio di malnutrizione.
Inutile spendere più parole: navigate per il nostro nuovo sito all’indirizzo eastafrica.cast-ong.org

Filippo De Monte
capoprogetto del Mihogo-Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: