Training a Kahingoni

18 03 2016

lavoro gruppo training leadership kahingoni 16-03Nella scuola KahingoniPrimary, nel Ward di Sokoke, tutti si girano a guardare un gruppo urlante di persone che lanciano insulti contro un uomo accusato di aver rubato la farina destinata alla mensa dei bambini a scuola. Prima che la situazione sfugga di mano, una figura autoritaria appare a raffreddare gli spiriti e a organizzare un incontro in cui ascoltare le due versioni dei fatti per risolvere il conflitto. No, questo non è uno scenario reale, è invece un gioco di ruolo messo in scena il 15 marzo da un gruppo di lavoro del comitato di gestione della scuola per illustrare le capacità apprese durante una formazione in leadership organizzata per loro a scuola. Il training è parte delle attività del progetto Pasti Scolastici che mirano a preparare il comitato scolastico per la gestione dei fondi per la mensa. Tuttavia questo non è stato il solito training in cui i partecipanti ascoltano-e a volte pisolano-mentre il trainer si dilunga su cosa ci voglia per essere un grande leader e un buon amministratore; ciò che ha fatto la differenza è stato proprio l’approccio partecipativo usato dal trainer nel raccogliere le opinioni e le esperienze dei partecipanti, prima di dare il suo punto di vista e arrivare a un consenso. La sessione si è conclusa con un gioco di ruolo, in cui i membri del comitato divisi in gruppi hanno messo in scena situazioni in cui le abilità apprese in tema di leadership potrebbero essere messe in pratica durante la gestione quotidiana del programma di mensa. Il resto dei membri poi commentavano l’interpretazione, dando suggerimenti su quale approccio sarebbe stato piú appropriato alla situazione messa in scena. training leadership kahingoni 16-03Questa metodologia non ha solo il vantaggio di tenere svegli i partecipanti, ma ha anche rafforzato il messaggio sul ruolo del comitato scolastico, tramite la messa in pratica delle conoscenze appena acquisite. L’entusiasmo dei membri del comitato mostrato durante la formazione non è una sorpresa, visto il livello di dedizione dimostrato da questi uomini e donne. Il comitato sta lottando per il successo e la sostenibilità del progetto pilota Pasti Scolastici, facendo lobby per ottenere dai genitori un contributo finanziario alla mensa, che per questa fase si aggirerà sul 50% dei costi! Questo è già un grosso risultato per la scuola e per l’area in cui si trova, visto il fatto che la comunità è generalmente abituata a dipendere al 100% da donatori per il finanziamento di progetti di sviluppo, inclusi i programmi di mensa scolastica attivati in alcune scuole dal Ministero dell’Educazione. Il progetto Pasti Scolastici potrebbe essere il precursore di una comunità che lavora mano nella mano con i donatori per migliorare le proprie vite e quelle dei loro bambini. Certamente non ci auguriamo folle di genitori infuriati che portano un ladro di fronte al comitato scolastico come descritto nel gioco di ruolo, ma, dovesse succedere, siamo sicuri che questo gruppo ha le capacità di contrastare ogni tipo di situazione e di arrivare a una soluzione in modo efficace e costruttivo.

Halima Shaaban
Esperta del cambiamento di abitudini delle comunità
Staff CAST Kenya

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: