Il cambiamento nasce dalla consapevolezza …

6 03 2013

Immagine…  e la consapevolezza deriva dall’informazione.

Per questa ragione abbiamo rinnovato completamente la sezione del nostro sito web dedicata alla comunicazione e a tutti i suoi strumenti!

Dalla pagina Comunicazione, infatti, da ora è possibile accedere direttamente a tutti i materiali multimediali (come gallery fotografiche e documentari informativi realizzati nel corso dei progetti) che vi permetteranno di vedere con i vostri occhi i volti e i sorrisi delle persone con le quali abbiamo collaborato per costruire un futuro migliore. Avrete anche la possibilità di “sfogliare” i principali articoli delle testate giornalistiche che in questi anni si sono interessate alle nostre attività, aiutandoci a diffondere le iniziative e gli eventi che ci hanno permesso di farci conoscere.
Il successo dei progetti portati a termine finora è uno stimolo per fare sempre meglio e l’impegno che investiamo in tutte le attività svolte cresce continuamente, così come la voglia di trasmettere a tutti voi, che seguite il nostro operato, la passione e l’entusiasmo che caratterizza il lavoro di tutto lo staff.

E non è finita qui…
Ma che ne dite di scoprire direttamente tutte le altre novità?
Approfittate del vento in poppa, e navigate insieme a noi, visitando subito la nuovissima pagina Comunicazione!

Annunci




L’educazione ambientale nelle scuole boliviane

8 11 2012

Il progetto “Sentinelle della Biodiversità nel parco nazionale Amborò” in Bolivia si è concluso da pochi mesi, ma desideriamo mostrarvi il video della splendide attività di educazione ambientale che sono state realizzate all’interno del progetto. I partner boliviani con la collaborazione del nostro cooperante Stefano Marcora, hanno visitato le scuole delle comunità di Tres Querbradas, Cuevas e Avaroa, parlando ai bambini della corretta gestione delle risorse (acqua, suolo e aria), dei cambiamenti climatici e dei suoi effetti e soprattutto dell’importanza di salvaguardare la biodiversità del territorio.
Il video mostra, inoltre, alcuni momenti del concorso pittorico organizzato ad hoc “Prendiamoci cura della biodiversità” che ha premiato i migliori lavori individuali realizzati sul tema della biodiversità e della sua tutela, assegnando dei premi per ogni scuola.
Sapresi prendere cura dell’ambiente e difendere la biodiversità è importante ad ogni età e latitudine. Confidiamo che, anche ora che il progetto è terminato, questi bimbi e ragazzi saranno rispettosi della natura e del proprio territorio.





Le sentinelle mostrano il loro volto!

11 08 2012

Le sentinelle della biodiversità finalmente ci mostrano i loro volti, le loro parcelas, i loro vivai e i loro risultati!
Dopo 12 mesi di attività, infatti, giunti ormai al termine del progetto abbiamo il piacere di mostrare uno dei quattro video realizzati dai nostri partner boliviani Casa de la Mujer e Cepac – centro di promozione agrozootecnica contadina.
Questo video in particolare ci mostra alcuni momenti delle visite di scambio, attività fondamentale del progetto poichè ha dato la possibilità ai contadini delle associazioni beneficiare di incontrare ltri contadini e scambiarsi così domande, dubbi, discutere di problematiche condivise e trovare soluzioni comuni. Sebbene il passaggio di maggiori competenze tecniche operato dai tecnici specializzati del Cepac sia stato molto importante per le comunità benefeciarie, si è ritenuto che un momento di confronto tra pari che condividono esperenze, problematiche concrete e la medesima fatica quotidiana fosse altrettanto fondamentale.
A breve pubblicheremo nuovi video…restate in zona!





Biodivertiamoci! Vi unite a noi?

20 07 2012

Di ritorno dalla Bolivia, dopo 15 giorni trascorsi sulle strade sterrate tra Samaipata e Yapacanì, nella vitale e sempre animata Plaza 24 de septiembre di Santa Cruz e tra i vivai ben organizzati e coloratissimi delle associazioni beneficiarie del progetto, cose di cui parlare e da raccontare ce ne sono tante! Ecco perché, a conclusione del progetto “Centinelas de la biodiversidad” in Bolivia, abbiamo deciso di organizzare l’evento BIODIVERTIAMOCI! per festeggiare con tutti i voi i risultati raggiunti.
L’evento si terrà mercoledì 25 luglio a Cassano Valcuvia presso l’associazione Il Farina (ex sede proloco) – via  San Giuseppe n° 180 e si aprirà alle 19.00 con un aperitivo in musica: il gruppo NUMA SOSA & THE GUACHOS, infatti, allieterà l’inizio della serata con la propria musica  latinoamericana dalle influenze beat e rock facendo non solo scatenare chi chi vorrà ballare ma accompagnando anche i video e le foto che scorreranno e che racconteranno il progetto e la Bolivia attraverso immagini e suggestioni.
A seguire, dalle 20.30 si aprirà una cena etnica a buffet, con piatti di diversi paesi del mondo (12 euro gli adulti, 6 euro i bambini – bevande escluse). È richiesta la prenotazione entro martedì 24 luglio.
La serata è organizzat ain collaborazione con l’Anpi Valcuvia.
Per info e prenotazioni contattare il Cast allo 0332-667082 – 328.7624783 o tramite la mail info@cast-ong.org.
Cliccate qui per scaricare il volantino dell’evento.
Per maggiori informazioni sul progetto visitate la pagina Centinelas, oppure il sito del Cast www.cast-ong.org

Vi aspettiamo a Cassano Valcuvia!





Vi aspettiamo al Panzerock

10 07 2012

Il 13 e 14 luglio si terrà l’ormai storico festival del rock di Mombello: il Panzerock! Giunto ormai alla sua sedicesima edizione, il festival sarà l’occasione per gustare appetitosi panzerotti e ascoltare dell’ottima musica di band locali; quest’anno infatti si darà spazio a gruppi emergenti!
Venite a trovarci al nostro stand dove potrete conoscere meglio i nostri progetti e scoprire l’artigianato realizzato in Kenya e Bolivia, dove sono in corso i  nostri progetti!
Per maggiori informazioni sull’evento visitate il sito: www.panzerock.it
Vi aspettiamo...con un volantino del progetto Centinelas de la biodiversidad in una mano e un panzerotto nell’altra!





Le associazioni di Samaipata

3 07 2012

Rientrate a Santa Cruz dopo il giro di conoscenza di tutte le associazioni del progetto, colme di motivazioni che ci daranno la carica per ritornare al lavoro in ufficio al Cast. Sono stati giorni intensi, sballottate tra jeep e trufi, i taxi collettivi, senza fermarci un secondo.
A Samaipata abbiamo conosciuto Asoflor, associazione di sole donne che grazie al progetto ha avviato una piccola coltivazione di felci native ornamentali e di fiori. Il lavoro è solo all’inizio, l’associazione giovane, le socie tutte molto convinte del lavoro che fanno e delle opportunità di fare un salto di qualità nella produzione. La maggior parte di loro non ha una casa propria, ma vivono come custodi nelle seconde case dei ricchi di Santa Cruz. Tutte sono da sempre appassionate di fiori e piante e hanno piccoli vivai che consentono loro di vendere al mercato della domenica. Leggi il seguito di questo post »





Ecco a voi il 3° bollettino!

18 06 2012

Il progetto Centinelas de la biodiversidad sta arrivando ormai al termine, ma le attività continuano fino all’ultimo minuto! Nel mese di maggio, infatti, sono proseguite le visite di scambio di esperienze: il 3 e il 6 di maggio è stata realizzata una visita di scambio a San José de Chiquitos con circa 40 persone, mentre il 25 e 26 dello stesso mese la visita di scambio ha toccato la zona di El Torno, una comunità localizzata a 32 lm da Santa Cruz. Anche in questo caso la partecipazione è stata discreta (circa 29 persone vi hanno preso parte) e l’entusiasmo e l’interesse alti.
Inoltre, nel mese di maggio è stato pubblicato il terzo bollettino dell’associazione Cepac, nostro partner boliviano. Il bollettino, che potete scaricare e leggere cliccando qui, riporta in dettaglio i particolari delle vistite di scambio realizzate, mentre, a seguire, riporta i risultati delle indagini di mercato effettuate per otto specie vegetali, utilizzate come piante medicinali nella città di Santa Cruz. Alle prossime news!








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: